Logo Webnews

Webnews

Webnews nasce come impulso naturale all’evoluzione di HTML.it, origine prima del Web italiano fin dalla fine degli anni ’90. A partire dal 2001 Webnews ha iniziato a raccontare il Web analizzandone in modo oggettivo ed approfondito le dinamiche e l’impatto sulla società. Nel 2007 il grande passo: Webnews, grazie all’intuizione del fondatore Massimiliano Valente, diventa realtà a sé stante raggiungibile attraverso l’indirizzo webnews.it.

La mia storia con Webnews inizia nel giugno del 2003, firmandone i contenuti fino al 2007 per poi gestirne progetto e redazione dal momento in cui il marchio ha iniziato a camminare con le proprie gambe all’interno del Gruppo HTML. Dal 2010 in poi la crescita è stata vorticosa e continua, creando i presupposti per la fusione con Digital.it ed il successivo assorbimento all’interno dell’universo Triboo Media.

Webnews.it è stata tra le principali testate italiane di informazione tecnologica. Il focus sull’innovazione era fatto di approfondimenti con taglio divulgativo, nel tentativo di seminare consapevolezza all’interno di un ambiente spesso sovraeccitato dall’impeto di una crescita dirompente. Webnews ha percorso una strada propria e originale, evitando le tentazioni della notizia eclatante in favore di un servizio quanto più fedele e rispettoso nei confronti dei nostri lettori.

Dal 2003 ho unito il mio nome a doppio filo con il Gruppo HTML e con il progetto Webnews.it firmando oltre 10 mila contenuti, guidandone strategia e curation, senza mai anteporre la firma al progetto e potendo sempre contare su una squadra di altissimo profilo.

Guidare il team Webnews è stato un onore il cui perimetro è tracciato dal rispetto per le tante professionalità che negli anni hanno collaborato alla costruzione di questa grande e solida realtà. Ho lasciato Webnews nel maggio 2018 per intraprendere un nuovo ambizioso percorso professionale con BlazeMedia.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *