Approfondimento / In difesa di Francesco Alberoni

In difesa di Francesco AlberoniL’approfondimento di oggi su Webnews, “In difesa di Francesco Alberoni“, è quantomai meditato. Sudato.

Sarebbe tanto semplice schierarsi dalla parte del plotone, e sparare. Metterci la faccia e sedersi vicino al condannato, invece, è una scelta che è meglio ponderare bene…

Alberoni l’ha fatta fuori dal vaso. C’è chi ritiene che la sua possa essere stata una provocazione, chi l’ha presa come un insulto. Io voglio pensare che, semplicemente, l’abbia fatta fuori dal vaso. E che possa accadere, a chi ha il coraggio di dire un’idea senza mascherarla tra giri di parole e verbi condizionali.

Il succo delle quattro paginette è in una difesa dell’autore, ma anche in una critica dell’articolo specifico: mi pare questo il modo più equilibrato per affrontare la questione.

Sperando di non averla fatta fuori dal vaso, ovvio.

Commenta

 

 

 

You can use these HTML tags

<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>